Halong Bay: patrimonio dell’Umanita’

11-13 Ottobre 2012

A soli 160km da Hanoi si trova la splendida Halong Bay, dichiarata patrimonio della Umanita’ dall’Unesco.

Il periodo migliore per visitarla e’ proprio Ottobre-Novembre visto che non e’ troppo umido e quindi non si genera eccessiva foschia sul mare.
Halong Bay e’ composta da quasi 2000 isole all’interno del golfo di Tonkin e sono il risultato di migliaia di anni di erosione del mare e di movimenti tettonici. All’interno delle isole si trovano inoltre moltissime cave enormi.
Nella lingua locale Halong significa “drago”. La leggenda vuole infatti che un dragone, animale sacro per molti paesi asiatici, si sia immerso in queste acque e non sia piu’ riemerso, lasciando pero’ fuori le punte del dorso…formando gli attuali pennacoli od isole che fanno parte della baia.

Per raggiungerla la cosa piu’ conveniente e’ prendere una escursione organizzata.
Esistono centinaia di tour operator che offrono tutte lo stesso programma, e le opzioni sono crociere di 1 giorno (da evitare!!), da 2 o da 3 giorni.
Anche ricercando su internet non ho trovato utili suggerimenti se non quello di non preoccuparsi tanto di cosa andrete a vedere (come detto sono tutte uguali) ma come verra’ organizzato (che tipo di barca, quante persone in viaggio con voi, cibo, qualita’ hotel, etc) ed a quale prezzo.
Non vi preoccupate infine di prenotare con anticipo. Basta farlo il giorno prima della partenza (adoro l’Asia dove questo e’ possibile!!).

Esistono infatti due livelli di prezzo: quello da 50-65 usd per 2 giorni, e quello da 85usd. Il prezzo onesto e’ il secondo, cercando di prendere una barca che contenga massimo 15-20 passeggeri, quindi piccola. Prezzi piu’ bassi significano “sola” garantita.
Ci sono poi quelli che offrono prezzi esorbitanti oltre i 120usd per 2 giorni o 250 usd per 3 giorni. Lasciateli perdere, offrono la stessa cosa ma ad un prezzo sproporzionato.

Io ho prenotato attraverso l’ostello dove dormivo fidandomi della loro serieta’ mostrata. Ho
preso la crociera da 3 giorni per godere al massimo di Halong Bay, che prevede una notte in barca ed una nell’isola di Cat Ba. E non ho sbagliato come poi ho potuto verificare!!!

Partenza alle 8 con un minivan che arriva puntualissimo davanti all’ostello. Con me viaggiano altri ragazzi raccolti in vari ostelli e con i quali passero’ i prossimi giorni. Manco a dirlo sono inglesi, americani, due ragazze dalla Danimarca ed una famiglia danese di 5 persone che viaggia per il Vietnam come backpackers (italiani nulla…).
Anche se sono solo 160km da Hanoi, occorrono 4 ore di bus per raggiungere il porto di Halong City. Lungo il viaggio tutti i tour si fermano in una fabbrica/negozio di souvenir. Come al solito chi ci lavora viene messo all’ingresso per colpire l’attenzione dei potenziali compratori.

Arrivati al porto salpiamo con la nostra barca. Abbastanza piccola ed intima per sole 12 persone. Ottimo!


Prima tappa la cava di “Sung sot grotto“, enorme e con bellissime formazioni rocciose al suo interno.


Bella anche la vista che si ha da qui della baia.


Vorrei sapere pero’ chi ha avuto la geniale idea di posizionare dei bidoni della spazzatura..a forma di pinguini qui!!

A seguire un bel giro in canoa tra le isolette, passando all’interno di una apertura e spuntando dentro la “Luon cave“. Da qui e’ possibile godersi un ottimo tramonto stando e pelo dell’acqua.

 

 

 

 

Infine una camminata fino in cima all’isolaTitop, dove e’ possibile ammirare la baia dall’alto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sotto hanno ricavato anche una spiaggia dove la gente si fa il bagno e gioca a soccer beach.

La sensazione generale e’ di essere in un bellissimo posto e che inevitabilmente e’ pieno di barche (e di turisti!!). E’ comunque un posto magnifico, specialmente poi la sera quando si rimane attraccati tra le centinaia di isole a dormire sotto le stelle.

Il giorno dopo ci attende l’isola di Càt Ba, la piu’ grande di Halong Bay, con il suo parco nazionale.

Per chi aveva optato per la crociera di 2 giorni/1 notte, l’isola di Càt Ba non e’ nel programma e deve tornare ad Hanoi, con l’amaro in bocca visto che e’ durato il tutto poco tempo. Gli altri invece proseguono. Qui mi sono reso conto che, indipendentemente dall’agenzia dove si ha comprato la crociera, tutte fanno capo ad una unica grande organizzazione che coordina i vari gruppi di turisti. Infatti, quando abbiamo attraccato la barca sull’isola Càt Ba, ad aspettarci c’era gia’ una navetta shuttle che aveva appena fatto uscire un’altro gruppo di tursti e che stava per salire sulla “nostra” barca, mentre noi sul “loro” shuttle.

E’ come un orologio sincronizzato…c’e’ chi sale e c’e’ chi scende. Domani saremo noi quelli che scenderanno da uno shuttle e saliremo a bordo della stessa barca per tornare sulla terra ferma.

Ci dirigiamo verso il cuore dell’isola e raggiungiamo appunto il parco nazionale, pronti per una escursione.

Dopo una buona ora di impegnativa camminata si arriva in cima per la foto di rito…con la simpatica guida locale!!!


Ok, dopo la fatica ora il riposo. Con un’altra barca ti portano all’isola delle scimmie, passando per delle case galleggianti di pescatori locali. Solo questo viaggio vale il biglietto.


 

 

 

 

 

 

Di fatto arrivati all’isolotto chiamato “monkey island” c’e’ poco da fare…a parte rilassarsi sulla spiaggia e…fare attenzione alle scimmie. Animali imprevedibili, ti rubano il cibo se non stai attento ed attaccano per difendere la rifurtiva conquistata!! A me hanno cercando di prendere una maglietta…ma che ci fanno??!!

In generale quindi gran bella crociera in un posto suggestivo. Peccato che adesso mi aspettino 12 ore di viaggio a bordo di uno sleeping bus che mi portera’ da Hanoi a Hue, verso il sud del paese.
I letti non sono proprio comodi ed il viaggio e’ sempre abbastanza movimentato da strade ricche di buche!!!

Categorie: Vietnam | Tag: , , | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Halong Bay: patrimonio dell’Umanita’

  1. Mom

    Ero molto preoccupata per questo viaggio…..ma ora vorrei aver fatto analoga scelta!!!!! Mom

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.