Arrivo nel Western Australia: Wave Rock

26 Agosto 2012

Lasciamo la Eyre Hwy, ovvero il Nullarbor, nella cittadina di Norseman e ci dirigiamo verso la capitale del Western Australia: Perth.

Per raggiungerla pero’ occorrono altre 2 giornate di auto e lungo la strada ci eravamo segnati una cosa molto interessante da vedere: la formazione rocciosa chiamata Wave Rock.

Da Norseman quindi prendiamo la Esperance Hwy e poi la Coast Hwy, per poi tirare verso nord su strade secondarie.

Il viaggio verso Wave Rock ci porta a scoprire un lato di questo stato che ignoravo: distese incredibili di prateria e di fiori. Questa zona infatti e’ la superconosciuta Wheatbelt…, che durante il periodo primaverile (Agosto-Novembre) regala fiori profumatissimi e coloratissimi.
E da queste perti la primavera e’ appena iniziata, al contrario di Adelaide e Melbourne dove la stagione dei fiori sara’ a fine Settembre.
Come si nota quindi la differenza tra uno stato e l’altro, non solo in termini di fuso orario (tra Pert ed Adelaide c’e’ 1,5h e con Melbourne o Sydney 2h) ma anche di temperatura e di microclima.
Addirittura la politica della raccolta differenziata e’ diversa: in SA le bottiglie di plastica le recuperano pagandoti 10c/bottiglia, negli altri stati no. (e parlando con gli abitanti degli stati fuori dal SA con loro grande disapprovazione…ci credo)

Tra l’altro mano a mano che ci dirigiamo a nord, passeremo gia’ all’estate…e questo rimanendo all’interno dello stesso stato del Western Australia!!!

Continuiamo il viaggio e cerchiamo di goderci il panorama che ci circonda, e cercando di evitare di investire gli uccelli impavidi che volano attraversando la strada con le auto che “sfrecciano” a 110km/h (questo e’ il limite di velocita’ massima in autostrada in Australia).

Arriviamo la sera tardi e ci accampiamo nel grazioso camping Wave Rock Caravan Park all’interno del parco.
Ogni volta mi sembra di vivere un po’ la sensazione che dovevano avere i cowboy nel farwest.E’ importante arrivare ed accamparsi con ancora la luce per poter organizzare al meglio la cena, ambientarsi sul luogo (dove sono quei maledetti bagni?? ), parlare con le persone e scambiarsi idee…
Anche qui funziona che se si arriva oltre l’orario di apertura della reception, la mattina seguente si paga…incredibile come ci si fida delle persone!

Il camping e’ in una situazione strategica davvero a 100mt dalle formazioni rocciose del Wave Rock, e nel prezzo ti includono il pass di ingresso al parco che bisognerebbe altrimenti acquistare ed un buono di benzina al benzinaio di Hyden, il villaggio accanto…benedetti!!

Il Wave Rock prende banalmente il suo nome dalla forma che ha assunto la pietra di granito nel tempo, a causa del vento e della pioggia; i colori che si vedon sulla roccia derivano dal calcio lasciato dalle pioggie durante il perido invernale.

20120903-230250.jpg


In realta’ ne esistono diverse di forme strane qui simili ad una onda, ma la piu’ famosa e riconoscibile e’ senz’altro questa che si trova a pochi metri dal parcheggio.

20120903-230315.jpg

Hanno anche messo una tavola da surf !!20120903-230305.jpg

20120903-230327.jpg

20120903-230336.jpg

E’ anche possibile camminare in cima alla roccia e godersi il panorama di enormi distese di fiori ed alberi del Wheatbelt che avevamo visto il giorno prima passandoci in auto.

20120903-230358.jpg

20120903-230411.jpg

Il percorso prevede anche una fermatina davanti a quella che viene chiamata “hippo yawn”, ovvero lo sbadiglio dell’ippopotamo, come si deduce dalla forma.

20120903-230421.jpg

20120903-230430.jpg

Lasciamo soddisfatti Wave Rock e puntiamo verso Perth, non prima di aver fatto ad Hyden il pieno di benzina (l’esperienza del Nullarbor insegna) ed usare il nostro buono preso al camping.
Alla cassa del benzinaio mi accoglie una ragazza con un accento inglese che maschera pero’ quello tedesco…e come si dice a Roma, la “sgamo” subito.
Anche lei e’ qui con un working holiday come la ragazza tedesca incontrata nella Roadhouse lungo il Nullarbor, ed anche lei quindi a lavorare “in the middle of nowhere”. Pero’ fino ad adesso e’ la terza ragazza tedesca che incontro e che fa questa esperienza lavorativa con il visto australiano, niente ragazzi o persone di altre nazioni…GRANDI!!

Categorie: Australia Western Australia | Tag: | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “Arrivo nel Western Australia: Wave Rock

  1. Definitely, what a splendid site and illuminating posts, I will bookmark your website.Best Regards!

  2. very good publish, i definitely love this website, carry on it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.