Le cascate di Victoria Falls

16 Luglio 2012

E cosi’ alle 7.30 (il parco apre alle 6 e chiude alle 18) eravamo gia’ li’…eravamo i primi ad entrare…manco le guardie erano ancora tutte arrivate. Attenzione che il costo dell’entrata e’ salata…30usd a persona!!!
Beh..diciamo che abbiamo ammortizzato il costo essendo rimasti nel parco tutto il giorno fino alla sua chiusura.

Le Victoria Falls, chiamate cosi’ in onore della regina Vittoria, sono state scoperte dal ricercatore Livingstone.

Il parco offre 16 punti di osservazione molto ben indicati.


Le cascate, patrimonio dell’Unesco, sono le piu’ larghe al mondo ma non sono le piu’ grandi. Ecco un confronto con le cascate del Niagara e di Iguazu’:

Suggerimento:
Abbiamo visto molti turisti visitare il parco per alcune ore e poi uscire. Il parco va goduto e scoperto fino in fondo, ed offre ad ogni ora nei suoi 16 punti di osservazione una vista e colori diversi. Per esempio al pomeriggio si puo’ vedere l’arcobaleno che letteralmente finisce nelle cascate.Meraviglioso.


Suggerirei quindi di attraversare i 16 punti di osservazione la mattina, mangiare e poi rifarlo nel pomeriggio.

La mattina cosi’ presto, siamo riusciti a godere della presenza di due daini proprio davanti alle cascate.


Durante la giornata poi abbiamo incontrato tantissimi altri animali nel parco, a pochi metri da noi:
Scimmie

Fagocero

Al termine della giornata avendo visto come si presenterebbe la vista delle cascate dall’altro lato, posso dire che il lato Zimbabwe e’ migliore del lato Zambia.

Usciti dalle cascate, con un taxi (costo max 3usd!) si raggiunge il bellissimo hotel di stile victoriano Victoria Falls Hotel per prendere un the inglese in un giardino ed una terrazza con vista ponte di confine dei due paesi, il tramonto sulle cascate…ed una simpatica colonia di fagoceri..

Periodo migliore per visitare le cascate:
La stagione delle pioggie va da Novembre a Marzo mentre la stagione secca va da Agosto a Novembre. Il periodo di maggior flusso d’acqua va da Marzo ad Aprile ma questo significa anche che non e’ possibile apprezzare le cascate per vi dell’immenso ammontare di acqua nubulizzata prodotta.
Il periodo migliore va quindi da Aprile a Luglio, che incredibilmente corrisponde all stagione turisitica bassa, legato forse alle temperature “fredde”.
Noi siamo qui proprio in questo periodo e riusciamo a godere delle cascate senza la massa di turisti e con prezzi ragionevoli.

Categorie: Zimbabwe | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Le cascate di Victoria Falls

  1. Pingback: Iguazu: Le cascate brasiliane ed argentine | 1 Year Around The World Trip

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.