Hermanus ed il whale watching

24 Luglio 2012

Il nostro viaggio da Cape Town verso Port Elizabeth, ha come prima tappa la cittadina di Hermanus.

Da qui infatti partono le principali imbarcazioni verso il largo per avvicinarsi alle balene, che nel periodo invernale fine Maggio-Settembre risalgono dal polo sud per procreare in acque piu’ miti.
I realta’ escursioni simili sono organizzate anche da altri punti sempre lungo la costa tra False Bay fino a Mossel bay, ma Hermanus e’ il punto principale con maggiore concentrazione di questi bellissimi mammiferi.

Dopo aver mangiato al porto, alle 15 puntuali salpiamo con altri pochi turisti (santa bassa stagione!!) per queste 2 ore di “safari”.

Dopo pochi minuti ecco le prime balene.
Ne incontreremo molte ed in gruppo, incuriosite come sono della nostra imbarcazione, tanto che alcune si avvicinano fino a quasi poterle toccare.

Sicuramente una esperienza unica e molto meglio di quella fatta in Australia, dove sempre nello stesso periodo di emigrazione (Luglio-Agosto) a Byron Bay abbiamo incontrato molte meno balene e dove la legislazione australiana non permette di avvicinarsi a meno di 200mt.

Qui invece permettono un avvicinamento fino a 50mt e con la possibilita’ di rimanere fermi con la barca se sono le balene che si avvicinano!!

Il risultato e’ che le vedi giocare e passare letteralmente sotto i tuoi piedi…anzi sotto la chiglia della barca.

Categorie: Sud Africa | Tag: , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.